La SMS Engineering alla “Invest in Bahrein Web Conference di follow up” aperta da Di Stefano

Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri Manlio Di Stefano è intervenuto in apertura della webconference “Invest in Bahrein” organizzata da Confindustria Assafrica e Mediterraneo in collaborazione con l’Economic Development Board del Bahrein e le Ambasciate di entrambi i Paesi. Presenti anche la Sottosegretaria agli Affari Esteri bahreinita, H.E. Rana bint Isa bin Daij Al-Khalifa, il Direttore Generale di ICE, Roberto Luongo, e una nutrita rappresentanza delle principali aziende dei due Paesi. La conferenza ha visto come relatori anche: H.E. Dr. Nasser Al Belooshi – Ambassador of Bahrain to Italy, H.E. Paola Amadei – Ambassador of Italy to Bahrain, H.E. Khalid Humaidan – Chief Executive of Bahrain Economic Development Board, Giovanni Ottati – Chairman of Confindustria Assafrica & Mediterraneo

Al centro della conferenza le prospettive di sviluppo delle relazioni commerciali bilaterali. Muovendo dai risultati della produttiva missione imprenditoriale bahreinita svoltasi in Italia lo scorso febbraio e guidata dal Principe S.A.R. Salman bin Hamad al Khalifa, Di Stefano ha ricordato alcuni dei settori più promettenti per le imprese italiane: energia, infrastrutture e le “3 F” (Food, Fashion, Furniture). 

“La recente apertura dell’Ambasciata del Bahrein a Roma e di un nuovo desk ICE presso l’Ambasciata d’Italia a Manama dal 1° luglio, nonché la prossima attivazione del volo diretto Milano-Manama, mostrano la vitalità delle relazioni bilaterali tra Italia e Bahrein e saranno fondamentali per il loro rafforzamento, tanto in campo economico quanto nel settore turistico”, ha affermato il Sottosegretario in apertura della conferenza, sottolineando altresì l’importanza della collaborazione tra Stati nell’attuale momento storico, in cui tutto il mondo si trova ad affrontare le conseguenze della medesima crisi sanitaria da COVID-19.

La “Bahrein Web Conference di follow up”, si è tenuta il 24 giugno alle 11.00 (ora italiana) organizzata da Confindustria Assafrica e Mediterraneo in collaborazione con l’ Economic Development Board del Bahrein e con l’Ambasciata d’Italia a Manama ha visto la partecipazione anche della SMS Engineering, rappresentata dal Vice presidente ing. Massimiliano Canestro che aveva già partecipato alla conferenza internazionale di Roma a febbraio sugli investimenti in Baharein. Alcuni investitori Bahreiniti avevano già manifestato interesse a possibili espansioni in Italia anche attraverso l’acquisizione di piccole aziende di eccellenza innovative tra cui la SMS Engineering oltre che ad investimenti mirati nelle soluzioni software, realizzate attraverso l’attività di Ricerca e Sviluppo della piccola azienda partenopea, nel settore Manifatturiero, Industry 4.0 e Logistica. La WEB Conference di follow up con gli operatori economici del Baharein  è stata l’occasione di fare il punto della situazione per l’azienda napoletana e per le numerose aziende italiane presenti a febbraio dopo la firma dei 6 accordi commerciali internazionali siglati.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s